Nepsic | Depressione
15624
page-template-default,page,page-id-15624,page-child,parent-pageid-15487,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Depressione

La depressione è un disturbo dell’umore, caratterizzato da uno stato di tristezza ed insoddisfazione che porta alla perdita di interesse e di piacere di fronte alla quotidianità.
I sintomi più frequenti sono:

 

    • umore triste
    • abbattimento per la maggior parte del tempo
    • perdita di interesse e di piacere
    • senso di valere poco
    • difficoltà a concentrarsi
    • disturbi del sonno
    • cambiamenti nell’appetito
    • riduzione dell’energia, spossatezza
    • ritiro sociale

 

Nella depressione gioca un ruolo molto importante la ruminazione, ossia la tendenza a pensare continuativamente agli episodi negativi della propria esperienza e ai propri problemi, mantenendo così la sintomatologia depressiva.

 

Intervento

 

Durante l’intervento si andrà a ridurre i comportamenti assunti in risposta allo stato depressivo, come il ritiro sociale e la ruminazione. Successivamente si possono indagare i pensieri disfunzionali che mantengono l’umore depresso cercando così di ridurli, e di conseguenze ridurre anche l’attenzione agli aspetti negativi della propria esperienza.